L’Istituto “F. DEGNI” : i momenti significativi della sua storia, l’evoluzione della sua offerta formativa, i dirigenti che si sono succeduti alla sua guida


 

L’Istituto “Francesco Degni” , con sede centrale in Torre del Greco, alla via Calastro n° 35, viene istituito alla fine del XIX secolo come Scuola Tecnica, trasformata successivamente in Scuola di Avviamento Professionale. L’Istituto “Francesco Degni” , con sede centrale in Torre del Greco, alla via Calastro n° 35, viene istituito alla fine del XIX secolo come Scuola Tecnica, trasformata successivamente in Scuola di Avviamento Professionale. 
Nell’ anno scolastico 1930/31 la Scuola viene denominata “ Scuola Complementare Pareggiata D. Colamarino” con sede in Torre del Greco, Direttore Vincenzo Grillo. Nell’ a.s. 1931/32 diventa poi Scuola Secondaria Pareggiata di Avviamento al Lavoro (indirizzo Commerciale) “D. Colamarino”.
Nell’a. s. 1940/41 viene chiamata Regia Scuola Tecnica Commerciale Pareggiata “D. Colamarino” in Torre del Greco. Tra le discipline del piano di studi si evidenziano: Cultura militare-Puericultura, Storia-Cultura fascista, Lingua straniera: Tedesco. Il Direttore è ancora Vincenzo Grillo. Nell’a.s. 1944/45 le lingue straniere sono il Francese e l’ Inglese e non si studia più la Cultura fascista.
Nell’a.s.1947/48 la scuola si trasforma in Scuola Tecnica Commerciale “D. Colamarino”, tra le discipline non compare più Cultura Militare. Nel 1952/53 al nome della scuola si aggiunge l’attributo “statale” e ad essa viene annessa la scuola di Avviamento al Lavoro.

  • Il Cav. Uff. Prof. Vincenzo Grillo è Direttore della Scuola fino all’a.s.1956/57.

  • Nel 1957/58 la Direttrice è Maria Luisa Tanda.

  • dall’a.s. 1959/60 a dirigere la Scuola non sarà più il Direttore, compare la figura del Preside:

  • nel 1959/60 la prof.ssa Colomba Pugliese Librera;

  • nel 1960/61 il prof. Vincenzo Mirando;

  • dal 1961/62 al 1963/64 la prof.ssa Rosaria Cantilena.

Nel 1963, con la riforma ministeriale che introduce la Scuola Media unificata, la Scuola si trasforma in “Istituto Professionale di Stato per il Commercio” con corsi triennali di qualifica per “Addetti alla segreteria d’azienda” e “Addetti alla contabilità d’azienda”. A quell’epoca questa tipologia di Istituti dipende direttamente dai Comuni ed è gestita da un Consiglio di amministrazione autonomo. L’Istituto cambia la sua denominazione e viene intitolato a Francesco Degni, illustre giurista, docente universitario e parlamentare napoletano.

 

  • Dall’a.s. 1964/65 al 1966/67 diviene Preside il prof. Giulio Salvati

  • dal 1967/68 al 1969/70 la prof.ssa Clementina Passalacqua.

  • Intorno agli anni Settanta, al triennio si aggiunge, in via sperimentale, il biennio post-qualifica con i diplomi di “Segretario di Amministrazione” e quello di “Analista contabile”, che sono equiparati a quelli ottenibili presso altri tipi di scuola.

    Nell’a. s. 1981/82 alla Scuola viene assegnata un’altra sede coordinata, quella di Portici che, nell’a.s. 1988/89, diventa autonoma con il nome di " Istituto Professionale per il Commercio Francesco Saverio Nitti”.

    Negli anni Novanta, con “ Progetto 92” e la successiva riforma del biennio post qualifica, avviene una radicale trasformazione del corso di studi professionale, che determina la scomparsa dei precedenti indirizzi, orientando l’offerta formativa verso profili professionali più adeguati alle esigenze del mondo del lavoro. Dopo un biennio comune, il corso di studi consente, al terzo anno, il conseguimento della qualifica professionale di “Operatore della Gestione Aziendale” o di “Operatore dell’Impresa Turistica” e, al quinto anno, il diploma di “Tecnico della Gestione Aziendale” o di “Tecnico dei Servizi Turistici”.

    Si succedono i seguenti Presidi:

    • dal 1970/71 al 1971/72 Preside è la prof.ssa Maria Montarsolo Perotti

    • nel 1972/73 il prof. Giuseppe Carrino

    • dal 1973/74 al 1978/79 è Preside il prof. Lorenzo Donadio. In questo periodo la Scuola ha anche una sede coordinata ad Ercolano di Istituto Professionale per il Commercio, ceduta successivamente all’attuale Istituto d’Istruzione Superiore “A. Tilgher” di Ercolano

    • dal 1979/80 al 1989/90 è nominato Preside il prof. Giacomo Di Girolamo

    • nel 1990/91 prof. D’Avossa

    • negli anni 1991/92 e 1992/93 il prof. Antonio Capasso

    • dal 1993/94 al 1994/95 il prof. Aurelio Cuoco

    • nel 1995/96 il prof. Raffaele Ferrara

    • dal 1996/97 al 1998/99 ritornò il prof. Aurelio Cuoco

    • nel 1999/2000 il prof. Vittorio Mazzone

    • nel 2000/2001 il prof. Armando Bellucci

    • dal 2001/2002 al 2002/2003 il prof. Salvatore Morretta

    • dal 2003/2004 al 2006/2007 il prof. Vittorio Imposimato, preside incaricato

 

Nell’a.s. 2006/2007 viene istituito il “Liceo Socio-psico-pedagogico”.

Nell’a.s. 2007/2008 a dirigere l’Istituto è nominata la prof.ssa Valentina Bia che tutt’oggi ne ricopre l’ incarico.

Nell’anno scolastico 2008/2009 l’offerta formativa dell’Istituto è ampliata con un ulteriore indirizzo dell’istruzione professionale : “Tecnico dell’Abbigliamento e della Moda”.

 

Dall’ anno scolastico 2009/2010 all’ Istituto Superiore “Francesco Degni”, per effetto del dimensionamento della rete scolastica, è stato aggregato l’Istituto Statale d’Arte e il Liceo Artistico, con sede in Torre del Greco alla Piazza Palomba.

Vai all'inizio della pagina